Italia – Stati Uniti. Diventa italiano ex direttore FBI
23/10/2009
-

L’ex direttore dell’FBI Louis J. Freeh e’ da oggi cittadino italiano. L’uomo che per otto anni ha guidato il Federal Bureau of Investigation, la polizia federale americana, ha ricevuto la cittadinanza italiana nel corso di una cerimonia ufficiale durante la quale Freeh ha prestato giuramento di fedelta’ alla costituzione di fronte all’ambasciatore italiano a Washington Giulio Terzi. 

         Freeh             Freeh 1

Nell’illustrare le motivazioni della concessione della cittadinanza Terzi ha richiamato l’opera svolta da Freeh “per la salvaguardia della sicurezza” ed in particolare “nella lotta contro la criminalità organizzata”, sottolineando come, grazie ai suoi stretti legami con l’Italia,  l’ex Direttore dell’FBI abbia agito sempre in “aperta collaborazione con i principali organismi italiani preposti alla sicurezza”.

Le origini italiane di Louis Freeh risalgono al nonno materno emigrato negli Stati Uniti nel 1870 dalla provincia di Avellino.