Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_washington

Cultura e lingua

 

Cultura e lingua

    

P street 1
Washington D.C. 2014. La campagna “Italy in US” sulle pensiline degli autobus della capitale USA.
 
 

Una rete per promuovere la cultura italiana negli USA

Le relazioni culturali tra Italia e Stati Uniti trovano terreno fertile in un’articolata rete di collaborazioni tra amministrazioni, università, enti di ricerca, istituzioni culturali, associazioni, scuole e imprese dei due Paesi. Collaborazioni che il successo del “2013 - Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti” ha contribuito rafforzare e, in alcuni casi, a creare.  Una forte spinta all’approfondimento dei rapporti culturali è data anche dalla vasta e qualificata comunità di americani di origine italiana.

L’attività di cooperazione culturale, coordinata dall’Ambasciata a Washington, può avvalersi della rete consolare italiana negli USA e degli Istituti Italiani di Cultura a New YorkWashingtonLos AngelesChicago e San Francisco.

  Punti di partenza per un viaggio alla scoperta dell’Italia sono:

 

logoitus

 

Lingua: per coltivare le radici, gustare lo stile di vita italiano

La domanda d’italiano e d’Italia da parte della società americana è in crescita.

Gli studenti d‘italiano nelle università americane sono passati da quasi 50mila nel 1990 a oltre 71mila nel 2013 (dati della Modern Language Association – MLA). Tra le principali lingue moderne insegnate negli atenei USA, l’italiano è al quarto posto. Aumenta anche il numero di studenti d’italiano nelle scuole americane (103.598 nel 2013). L’Italia è, dopo la Gran Bretagna, il secondo Paese di destinazione degli studenti statunitensi. Nel 2013 erano 29.848 (dati dell’Institute of International Education) .

Tra le ragioni di questo successo: la presenza negli Stati Uniti di una nutrita comunità di discendenza italiana che vuole coltivare le proprie radici; l’identificazione dell'italiano quale lingua della cultura e, più in generale, accesso preferenziale allo “stile di vita italiano” .

Informazioni utili:

  • Borse di studio: questi alcuni degli organismi che promuovono la lingua e la cultura italiana anche attraverso borse di studio:
    • AATI – American Association of Teachers of Italian
    • COPILAS – The National Council for the Promotion of the Italian Language in American Schools 
    • ILF – Italian Language Foundation
    • ILICA – Italian Language Inter-Cultural Alliance 
    • NIAF – National Italian American Foundation
    • OSIA – Order Sons of Italy in America
    • UNICO National 
  • Scuole in cui viene insegnato l’italiano come lingua curriculare: clicca qui.
  • Università in cui la lingua italiana è parte dell’offerta accademica: clicca qui. Oppure consulta il sito della Modern Language Association – MLA.
  • Programma Advanced Placement Italian (AP-Italian): esame d’italiano che, già dalla high school, permette di guadagnare crediti per l’università. Per maggiori informazioni: clicca qui.
  • Uffici scuola ed Enti gestori: i primi operano all’interno dell’Ambasciata e dei Consolati. Si avvalgono della collaborazione degli Enti Gestori, organizzazioni locali, senza scopo di lucro, che percepiscono fondi dal Ministero degli Esteri e della Coperazione internazionale per organizzare corsi d’italiano nelle scuole. Per avere i loro riferimenti, clicca qui.
  • Osservatorio della lingua: organismo che ha lo scopo di impostare e monitorare la strategia di promozione dell’italiano (e dell’esame AP-italiano) negli USA. Per saperne di più clicca qui.
  • Domande frequenti: vuoi insegnare italiano negli USA? cerchi una buona scuola negli usa per i tuoi figli? Il tuo titolo italiano vale negli USA, e viceversa? Clicca qui.
  • Per i contatti dell’Ufficio Scuola dell’Ambasciata, clicca qui.

1796