Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_washington

Referendum popolare del 17 aprile 2016

Data:

19/02/2016


Referendum popolare del 17 aprile 2016

Alcune date importanti per i cittadini italiani che intendano votare al referendum del 17 aprile.

I residenti stabilmente nella circoscrizione consolare dell’Ambasciata e iscritti nell’AIRE che intendano votare in Italia, dovranno far pervenire a questa Ambasciata ENTRO IL 26 FEBBRAIO un’apposita dichiarazione su carta libera.

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dall’Ambasciata facendo pervenire direttamente AL PROPRIO COMUNE d’iscrizione ENTRO IL 26 FEBBRAIO una OPZIONE per il voto all’estero. L’opzione può essere inviata per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al comune anche da persona diversa dall’interessato.

Per maggiori informazioni si rimanda al comunicato informativo


1871