Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_washington

Referendum costituzionale (aggiornamento 21 novembre 2016)

Data:

21/11/2016


Referendum costituzionale (aggiornamento 21 novembre 2016)

Il plico contenente il materiale per votare per corrispondenza è stato inviato ai cittadini italiani elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE e agli elettori temporaneamente all’estero (legge 459/2001) al loro indirizzo. L’elettore che non avesse ancora ricevuto il plico elettorale potrà rivolgersi all’Ufficio consolare di riferimento per richiederne un duplicato. Gli Uffici consolari assicureranno un orario di apertura anche nei giorni 26 e 27 novembre (la Cancelleria consolare di Washington D.C. osserverà nei giorni 26 e 27 novembre il seguente orario d’apertura: dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00. Per ulteriori informazioni: washington.referendum@esteri.it).

L’elettore che riceve il plico è tenuto ad esprimere personalmente il voto, come specificato nel foglio informativo contenuto nel plico elettorale. La scheda referendaria contenuta nel plico elettorale non reca alcuna firma o timbro dell’Ufficio consolare di riferimento.

Per l’espressione del voto e la restituzione della scheda votata occorre seguire attentamente le istruzioni presenti nel foglio informativo contenuto nel plico e spedire immediatamente per posta la busta già affrancata, in modo che arrivi all’Ufficio consolare di riferimento entro – e non oltre – le ore 16:00 (ora locale) del 1° dicembre 2016.


1988